FONDIMPRESA: Più risorse sui conti delle imprese per gestire direttamente la propria formazione.

Dal 1° gennaio 2015 tutte le aziende aderenti a Fondimpresa potranno scegliere di destinare al proprio Conto Formazione non più il 70 ma l’80% della quota dei loro versamenti dello 0,30%.

In questo modo avranno più risorse a disposizione per aggiornare le competenze dei lavoratori presentando direttamente i propri piani formativi.

Tale richiesta dovrà avvenire tramite il sistema informatico FPF, accedendo con le proprie credenziali e inoltrando domanda tramite il legale rappresentante o soggetto delegato. Si ricorda che tale scelta è revocabile in qualsiasi momento.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi canali preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *